Azure Site Recovery: Replica tra VMM e Azure

In questo post descriverò la procedura per replicare macchine virtuali su Azure attraverso System Center VMM.

A differenza della replica VMware, la configurazione è molto più semplice, per contro, richiede delle configurazioni lato VMM.

Requisiti principali:

  • Azure Account (ovviamente)
  • Azure Storage Account
    • Deve essere Geo Redundant
  • Le VM da proteggere devono appartenere ad un Private Cloud su VMM
  • System Center VMM 2012 R2
  • Gli host Hyper-V devono essere almeno Windows 2012 R2
  • L’Hyper-V Replica Broker deve essere creato manualmente prima della configurazione

I dettagli sui requisiti sono presenti nella pagina ufficiale

https://azure.microsoft.com/en-us/documentation/articles/site-recovery-vmm-to-azure/


Windows 10 update gratuito – it’s now time

“Windows 10 is the first step to an era of more personal computing”

Windows-10_Product-Family

Windows 10 è disponibile già da qualche mese e da fine agosto Microsoft ha reso possibile aggiornare tutti i dispositivi alla nuova versione di sistema operativo in maniera gratuita (entro Luglio 2016).

Molte le novità di Windows 10: Microsoft Edge Internet Explorer 11, Windows Hello la soluzione di riconoscimento biometrico dell’identità dell’utente, Cortana la personal digital assistant e tanti anche i vantaggi del nuovo sistema operativo già tutti disponibili con l’aggiornamento gratuito.

Ecco perché crediamo che sia ora di adottare subito Windows 10 e di pianificarne l’aggiornamento !!!


Windows 10 – licenze, contratti e modalità per ottenere Windows 10 gratuitamente

windows10

L’obiettivo di questo post è dare indicazioni precise relative all’aggiornamento a Windows 10. Abbiamo raccolto e rielaborato le informazioni sulla reale opportunità di scaricarlo gratuitamente fino a luglio 2016.

Partiamo con il riepilogare quali sono le modalità classiche di acquisto delle Licenze Microsoft: FPP (Full Packaged Product), OEM (Original Equipment Manufacturer), Volume Licensing, l’immagine che segue indica quali versioni di Windows 10 sono disponibili.


Lista address space SMTP

Ecco un semplice blocco PowerShell per individuare tutti gli address space SMTP utilizzati negli indirizzi primari.
Molto utile in fase di definizione di quali domini si debbano configurare su un nuovo tenant Office 365.

$dom = Get-Mailbox -ResultSize unlimited | foreach {$(($_.PrimarySmtpAddress) -split '@')[1]} | Sort-Object -Unique
foreach ($d in $dom) {
  $mbx = Get-Mailbox -ResultSize unlimited | where {$_.PrimarySmtpAddress -match $d} | measure ;
  Write-Host $d $mbx.count
}

Verranno elencati i domini e il numero di mailbox che li utilizzano come indirizzo primario.

Come sempre, nel caso la foresta Active Directory sia composta da più domini, eseguire

Set-ADServerSettings -ViewEntireForest 1

Arvedze


New Public Folder Picker for OWA

OwaPFPicker

Ultimamente OWA è spesso protagonista della cronaca, sia per l’introduzione di nuove features, sia per operazioni di “rebranding”.

Questa volta il tema è quello dell’utilizzo delle public folders da OWA, che nelle prime versioni di Exchange 2013 era alquanto deludente, addirittura nella versione RTM non era nemmeno possibile accedere alla PF da OWA, in nessun modo. La CU1 invece ha introdotto il primo “rudimentale” strumento di accesso alle PF di tipo “Mail” e “Post”.




Bloggers
Alessandro Appiani
Alessandro Appiani
Founder & CTO
David Papini
David Papini
Executive Consultant
Roberto Ferazzi
Roberto Ferazzi
Operations Manager
Andrea Mennuni
Andrea Mennuni
Systems Engineer


Argomenti




Archivio
  • 2016 (2)
  • 2015 (19)
  • 2014 (3)
  • 2013 (10)
  • 2012 (20)